Bologna Centrale - Stazione Ferroviaria Info e Biglietti | GoEuro

Collegamenti, partenze/arrivi della stazione ferroviaria

I prezzi più economici

Confronta le tariffe in tempo reale

Prenotazioni in pochi click

Scegli tra oltre 500 compagnie di treni, pullman e aerei

Clienti soddisfatti ovunque

Oltre 30 milioni di utenti da 120 paesi

Informazioni sulla stazione

Indirizzo:
Bologna
Telefono:

Servizi

Destinazioni principali

Destinazioni note da Bologna Centrale :

Stazione Ferroviaria di Bologna Centrale

La stazione di Bologna si trova in Piazza delle Medaglie D’Oro. Per numero di passeggeri annuali si piazza al quinto posto tra le stazioni italiane. Ogni giorno in questo scalo, che occupa un area di 78.000 mq, transitano in media circa 159.000 persone per un totale annuo di 58 milioni di frequentatori. Lo scalo è collocato in un punto strategico della rete ferroviaria italiana, infatti le principali direttrici Nord-Sud ed Est-Ovest si intersecano con esso e quotidianamente la stazione di Bologna è attraversata da oltre 700 treni. Fu inaugurata nel 1876 e già in quel tempo si era pensato al suo ruolo di snodo ferroviario strategico per la rete ferroviaria nazionale. Il nucleo centrale dell'edificio fu progettato dall'architetto Gaetano Ratti proveniente dall'accademia Clementina di Architettura che propose un progetto con riferimenti stilistici ispirati al quattrocento fiorentino. Il progetto iniziali ha subito tantissime innovazioni e diversi interventi di ampliamento, come nel 1926 con la costruzione dell'ala del piazzale ovest e nel 1934 dell'ala est. Nel dopoguerra furono attuati altri lavori che ne alterarono la pianta e la conformazione originaria. La stazione di Bologna è anche stata teatro di uno degli attentati terroristici più violenti accaduti in italia durante gli anni 70' - 80' denominati gli anni di piombo. La mattina di sabato 2 agosto 1980 alle ore 10:25 nella sala d'aspetto della 2ª classe affollata di turisti e pendolari esplose un ordigno a tempo che causo la morte di 85 persone e 200 feriti. A ricordare questa terribile vicenda ma fondamentale per la storia del nostro Paese oggi c'è una lapide dell'UNESCO che riconosce la stazione di Bologna come patrimonio messaggero di una cultura di pace e di non-violenza.

Infrastrutture e Servizi ai Passeggeri

Nella stazione di Bologna sono presenti numerosi servizi, di supporto ai viaggiatori. Ci sono anche negozi e attività commerciali, ristorante, bar, edicola ed un fioraio. La stazione è un punto di riferimento sia per i cittadini di Bologna che per i viaggiatori. I principali servizi vanno dalle biglietterie al deposito bagagli, servizi igienici, stazione di polizia ferroviaria, farmacia, ufficio informazioni, centro informazioni turistiche, noleggio bici, internet point, ufficio oggetti smarriti, servizi bancari e varie sale d’attesa.

Come Raggiungere la Stazione

La stazione è uno scalo fondamentale per i treni alta velocità di NTV Italo e Trenitalia. Lo scalo si trova in una posizione strategica e possiamo definirla il baricentro dei trasporti ferroviari italiani. La stazione di Bologna è interconnessa con tutti i trasporti cittadini dal servizio taxi al servizio autobus urbano e da essa è possibile raggiungere facilmente molte città italiane tramite alta velocità o servizio di autobus di media-lunga percorrenza. Dall'aeroporto di Bologna Guglielmo Marconi e possibile raggiungere la Stazione di Bologna Centrale con l’operatore Aerobus-BLQ, in circa 20 minuti. Le linee urbane che passano o fanno capolinea alla stazione di Bologna sono: 187 - 188 - 87 - 81 - 37 - 35 - 36 - 30 - 21 - 25 - 91, e le navette C - D.