Acquista online biglietti del treno

Confronta e prenota biglietti del treno

Acquista il tuo biglietto del treno con GoEuro e accedi alle migliori offerte

Con GoEuro puoi trovare in modo semplice la soluzione di viaggio più adatta alle tue esigenze, consultare le migliori offerte, e prenotare i tuoi biglietti comodamente online. Il motore di ricerca permette di visualizzare tutte le opzioni per viaggiare da un punto A a un punto B, scegliere il mezzo di trasporto preferito, tra treno, pullman o aereo e individuare la soluzione più veloce, economica, o una combinazione di entrambe.

Scopri come accedere alle migliori offerte e prenotare il tuo treno

Se vuoi viaggiare in treno tra due località in Italia o in Europa con GoEuro puoi visualizzare immediatamente le migliori offerte disponibili per la data prescelta, selezionare la compagnia ferroviaria con la quale intendi viaggiare, treni ad alta velocità, la fascia oraria in cui intendi partire, il treno meno caro e/o più veloce e acquistare il tuo biglietto in modo facile e sicuro. Puoi riservare biglietti fino a un massimo di cinque persone e usufruire dello sconto del 50% per passeggeri dai 4 ai 14 anni.

Da oggi prenoti anche con PayPal!

Tra i metodi di pagamento accettati da GoEuro ora c'è anche PayPayl! Puoi acquistare il tuo biglietto del treno con carta di credito o di debito, PostePay e PayPal.

Come impostare la ricerca:

  • Se hai date e orari flessibili puoi impostare la tua ricerca sul meno caro così da visualizzare treni economici.
  • Se hai poco tempo a disposizione puoi optare per il treno che arriva a destinazione il più velocemente possibile.
  • Se, invece, cerchi una combinazione di entrambi, un treno economico con tempi di viaggio contenuti puoi selezionare la funzione Smart, studiata appositamente da GoEuro per rendere la scelta del viaggio più semplice e poter acquistare immediatamente il proprio biglietto.

Per qualsiasi domanda o dubbio durante la prenotazione puoi sempre contattare il nostro Servizio Clienti.

Compagnie ferroviarie in Italia

Trenitalia, Italo e l'alta velocità

Sono due le principali compagnie ferroviarie italiane che operano a livello nazionale, Trenitalia ed Italo, cui si affiancano numerose altre su base regionale, quali Trenord e Ferrovie del Gargano. Trenitalia, unica impresa ferroviaria nazionale fino al 2011, copre la maggior parte delle tratte, con convogli a breve e lunga percorrenza, ma anche treni ad alta velocità come Frecciarossa, Frecciarossa 1000 o Frecciargento, che riducono di molto i tempi di percorrenza. Nuovo Trasporto Viaggiatori (NTV), invece, offre esclusivamente collegamenti ad alta velocità con il treno Italo che viaggia tra le principali città italiane di Roma, Milano, Torino, Firenze, Napoli, Venezia, Bologna e Reggio Emilia, raggiungendo la velocità massima di 360 km/h.

Su GoEuro puoi trovare le migliori offerte treni per viaggiare in Italia con Italo o Trenitalia. Puoi verificare le diverse tipologie di treno che coprono la tratta che ti interessa, confrontare i prezzi e la velocità del mezzo e scegliere la soluzione più adatta alle tue esigenze. Ora puoi prenotare su GoEuro anche il Frecciarossa che collega Milano a Venezia in 2 ore e 30 minuti o il Frecciargento da Roma a Bolzano con tempi di percorrenza di circa 4 ore e 30 minuti!


Scopri di più sulle compagnie ferroviarie italiane


Servizi delle principali compagnie ferroviarie

Numerose compagnie operano con mezzi moderni e dotati di tutti i confort come sedili reclinabili, connessione wifi e aria condizionata. Confronta i servizi a disposizione.

I servizi disponibili possono variare a seconda della compagnia che opera la tratta scelta o il paese in cui si viaggia. Per ulteriori informazioni sulle compagnie di trasporto consulta la tabella sulle informazioni bagaglio

Mappa dei collegamenti e delle stazioni ferroviarie in Italia

Mappa Stazioni Ferroviarie

Per maggiori informazioni sulle stazioni ferroviarie in Italia



Ulteriori informazioni

Analisi di mercato

Il treno è stato ed è ancora uno dei mezzi di trasporto più utilizzati per viaggiare in Italia, sia per lavoro che piacere. Viene scelto dai pendolari per recarsi nel luogo di lavoro o di studio, ma anche per raggiungere la meta delle proprie vacanze o del weekend fuori porta. Si preferisce la comodità del viaggio in treno rispetto a quello in pullman e la possibilità di spostarsi senza costrizioni nel bagaglio o i lunghi tempi d’attesa che allungano la durata dei viaggi aerei.

La rete ferroviaria Italiana si estende per tutte le 20 regioni che compongono il paese per più di 16 mila km e comprende più di 2000 stazioni ferroviarie. Nel 2013 il volume complessivo di passeggeri in Italia è stato di 854 milioni con un aumento di 100 milioni in circa dieci anni. Un numero che si spiega sia con la liberalizzazione del trasporto ferroviario europeo che ha aperto alla libera concorrenza sul mercato che ha determinato una competitività nei prezzi e un abbassamento degli stessi. Ma anche grazie a motori di ricerca di viaggi come GoEuro che rappresentano un valido strumento per trovare le migliore offerte di viaggi in treno.

Maggiori informazioni su treni in altre lingue

Oltre a viaggiare in treno in Italia è possibile spingersi oltre i confini nazionali in Francia, Svizzera, Austria o Germania. Trenitalia collabora con Thello per la tratta Milano - Parigi e Torino - Parigi, mentre i collegamenti con la Germania, come quello Verona - Monaco, sono garantiti da Eurocity. GoEuro ti offre la possibilità di viaggiare in treno in Europa riservando i biglietti direttamente con noi o le compagnie ferroviarie con cui collaboriamo in Spagna, Germania, Austria, Svizzera, Belgio, Paesi Bassi e Regno Unito.

Maggiori informazioni e i biglietti per viaggiare in treno negli altri paesi europei:
Stazioni ferroviarie

Le principali stazioni ferroviarie italiane sono poste in corrispondenza delle grandi città italiane. Si tratta di importanti snodi ferroviari che influenzano il traffico dell’intera penisola. Sono servite da entrambe le principali compagnie ferroviarie, Italotreno e Trenitalia, e dotate di tutti i confort e servizi per allietare l’attesa dei passeggeri.

Stazione di Roma Termini

Roma Termini, la più grande d’Italia con 150 milioni di passeggeri l’anno.

Stazione di Milano Centrale

Milano Centrale, con 120 milioni di visitatori l’anno.

Stazione di Torino Porta Nuova

Torino Porta Nuova, con 70 milioni di passeggeri l’anno.

Tipi di treni

Trenitalia effettua collegamenti a breve, media e lunga distanza, mettendo a disposizione dei passeggeri diversi tipi di treni per venire incontro il più possibile alle loro esigenze. Le Frecce sono la squadra di treni della compagnia che collegano le principali città italiane tra di loro, dal nord al sud del paese, escluse le isole, sfruttando percorsi agevolati e infrastrutture dedicate. A bordo di questi veicoli i passeggeri possono usufruire di una serie di servizi, come la carrozza ristorante, sedili confortevoli e l’accesso wi-fi.

Italotreno invece dispone di un unico vettore, Italo, per il trasporto ad alta velocità e una serie di servizi per rendere piacevole la permanenza a bordo dei passeggeri, tra cui una sala ristoro, un’area snack, una carrozza cinema, un salottino e l’accesso a internet. Sia Italo che Trenitalia prevedono servizi pensati su misura per persone disabili o a mobilità ridotta.


I Frecciarossa e i Frecciarossa 1000 sono i treni più veloci di Trenitalia, possono raggiungere rispettivamente la velocità massima di 300 km/h e 400 km/h. Frecciarossa offrono 101 collegamenti veloci al giorno, mettendo in comunicazione quindici città italiane. Mentre Frecciarossa 1000, il nuovo arrivato, viaggia come il vento sulla linea Napoli-Roma-Milano-Torino con Reggio Emila AV come fermata intermedia mettendo a disposizione 28 collegamenti al giorno.
Frecciargento è la seconda Freccia di Trenitalia, un treno ad alta velocità che raggiunge i 250 km/h mettendo a disposizione 57 collegamenti giornalieri tra Roma e le zona Nord-Est e il Sud della penisola. Ad esempio collega Roma a Verona in 2 ore e 50 minuti e Roma a Venezia in 3 ore e 19 minuti. La nuova tratta è Roma-Bolzano con tempi di percorrenza inferiori alle 4 ore e 30 minuti.
Italo è il treno all’avanguardia dell’NTV, progettato dall’Alstom, che raggiunge l’incredibile velocità di 360 km/h, coniugando gli ideali di confort, sicurezza ed ecologia dell’impresa. L’alta velocità di Italo, serve tre linee, Torino-Salerno, Venezia-Salerno e Verona-Napoli con fermate intermedie nelle stazioni di Milano, Reggio Emilia, Padova, Bologna, Firenze, Roma e Napoli, per un totale di undici città.
Frecciabianca, la terza delle Frecce di Trenitalia è un treno che circola al di fuori delle linee dell’alta velocità e garantisce 86 collegamenti giornalieri tra grandi e medi centri del paese. Alcuni dei collegamenti operati da Frecciabianca sono Milano - Ancona in circa 4 ore di viaggio e Genova - Roma con un tempo di percorrenza di circa 3,5 ore.
I treni Intercity collegano circa 200 città tra di loro, sono vettori a metà strada tra il trasporto locale e l’alta velocità. Gli Intercity Notte viaggiano di notte collegando città molto distanti tra loro. Mentre i treni regionali sono i treni locali gestiti da Trenitalia in collaborazioni con compagnie ferroviarie legate al territorio, che raggiungono grandi città, così come piccoli paesi di mare o montagna, isole comprese.
Treni ad alta velocità in Europa
In Europa e nella stessa Italia è in atto una rivoluzione del trasporto ad alta velocità. Sono stati introdotti nuovi convogli che superano i 300 km/h quali Italo, Frecciarossa e Frecciarossa 1000, in Italia, TGV di Sncf , AVE di Renfe, gli Eurostar di Thalys e gli ICE di DB ed è iniziato il processo di ammodernamento della linee ferroviarie convenzionale per poter viaggiare alla massima velocità consentita dai nuovi mezzi. Tra i collegamenti veloci più popolari troviamo le tratte nazionali Milano - Roma, Barcellona - Madrid e Berlino - Amburgo, e le internazionali Parigi - Amsterdam e Bruxelles - Parigi . Alcune dei quali hanno tempi di percorrenza complessivi inferiori alla stessa tratta percorsa in aereo.

Vuoi saperne di più sull'alta velocità in Europa? Scopri la nostra classifica mondiale dei treni ad alta velocità.