Treni economici da Venezia a Parigi

I prezzi più economici

Confronta le tariffe in tempo reale

Prenotazioni in pochi click

Scegli tra oltre 500 compagnie di treni, pullman e aerei

Clienti soddisfatti ovunque

Oltre 30 milioni di utenti da 120 paesi
Oggi gio 30 mar ven 31 mar sab 1 apr dom 2 apr lun 3 apr mar 4 apr
Trova prezzi
Trova prezzi

Calendario Prezzi: I prezzi sono relativi alle ultime 24 ore e potrebbero essere soggetti a variazioni.

Informazioni sui treni da Venezia a Parigi

Arrivo a Parigi
Partenza da Venezia
Distanza844 km

Treno da Venezia a Parigi

Sono diverse le possibilità che il sito di Trenitalia offre per un viaggio in treno da Venezia a Parigi, con collegamenti che ogni giorno partono dalla stazione di Venezia Mestre o da quella di Venezia S.Lucia. Nell’arco delle 24 ore sono previsti treni a partire dalle ore 00:08 circa (l’InterCity notte), fino alle 19:50. In quasi tutti i casi dovranno essere effettuati dei cambi, che comporteranno l’utilizzo, nel corso del tragitto, della Frecciabianca, dell’Eurocity e del TGV Duplex Lyria; per un viaggio senza cambi è possibile salire sul Thello. I tempi di percorrenza sono compresi, a seconda della soluzione adottata, tra le 11 e le 14 ore circa.

Venezia

Venezia è la città più romantica d’Italia, grazie ad un’atmosfera unica che la pone al di fuori del tempo e dello spazio. Il suo intrico di canali consente di immergersi all’interno di un paesaggio unico. Un bel tour in vaporetto sul Canal Grande permetterà di ammirare i palazzi antichi, mentre dal Ponte di Rialto potranno essere scattate foto alle gondole. Piazza San Marco costituisce, invece, il salotto di Venezia e presenta caffè storici e numerose orchestrine situate all’aperto. Dal campanile della Basilica la vista della città lascerà senza fiato.

Parigi

Anche Parigi è una città perfetta per gli innamorati, ricca com’è di luoghi pieni di romanticismo, come i piccoli locali del quartiere latino, oppure la Torre Eiffel, soprattutto se visitata di sera. Per chi ama i musei, il Louvre è una tappa obbligatoria, non solo per la Gioconda; sono molte le opere d’arte che meritano di essere ammirate da vicino. Consigliata sicuramente la Cattedrale di Notre-Dame, dove sono concentrate numerose reliquie cristiane.