Da nord a sud, da est a ovest, l’Europa è piena di grandi città o piccoli e tranquilli paesini dai colori sgargianti che trasmettono il buonumore o pace e tranquillità con le loro tonalità pastello, tutte da esplorare. Il vostro smartphone è carico? Vi assicuriamo che in questi luoghi non smetterete nemmeno per un secondo di scattare fotografie e intasare il feed di Instagram! E ora, senza ulteriori indugi, diamo inizio all’itinerario tra le città più colorate d’Europa.

21. Berlino, Germania

Berlino può essere considerata una grande metropoli anche se non è ancora coperta di grattacieli come si potrebbe immaginare, anzi è tutto l’opposto. Avventuratevi per i quartieri più alternativi di Kreuzberg e Neukölln per scoprire le opere di urban art più iconiche della capitale tedesca.

20. Sighișoara, Romania

Una foto pubblicata da Anda Stanciu (@anda_stanciu) in data:

Sighișoara è un tesoro nascosto nella regione storica della Transilvania. In questa città rumena si possono ammirare più vicino che mai tutti colori dell’arcobaleno.

19. Bristol, Inghilterra

Una foto pubblicata da my little bristol (@mylittlebristol) in data:

Bristol è conosciuta per la sua atmosfera vibrante, per essere una città di hipsters e luogo di nascita di uno dei maggiori esponenti della Street Art: Banksy. Tutti questi aspetti rendono Bristol una delle città più popolari dell’Inghilterra, soprattutto tra i giovani.

18. Colmar, Francia

Colmar potrebbe apparire in un film della Disney. Gli edifici colorati, arricchiti con fiori profumati, che donano allegria alle facciate, si estendono per tutta la sua interezza. Passeggiare per questa città dell’Alsazia è un’esperienza unica, quasi magica.

17. Breslavia, Polonia

Una foto pubblicata da WROCLAW (@wroclaw_official) in data:

Breslavia è diventata una meta di tendenza negli ultimi anni. Probabilmente vi chiederete qual è il motivo. La risposta è che Breslavia è una città accogliente ed economicamente accessibile, ma è la sua architettura che ammaglia i visitatori fin dal primo sguardo.

16. Reykjavik, Islanda

Una foto pubblicata da My Modern Met (@mymodernmet) in data:

I lunghi periodi di oscurità invernale hanno reso ingeniosi i cittadini di Reykjavik che hanno hanno trovato il modo per portare un po’ di luce tra le vie della loro città. Le case della capitale islandese sono dipinte di tutti i colori per illuminare i cuori degli abitanti nei mesi più bui.

15. Copenhagen, Danimarca

Una foto pubblicata da Astrid Maria (@astridkbh) in data:

Elegante, di tendenza e centro alla moda; tre aspetti che riassumono la personalità di questa città scandinava e si ritrovano nella sua architettura. La destinazione ideale per chi sogna una vacanza in technicolor.

14. Porto, Portogallo

Una foto pubblicata da Giovanna Feng (@zetaccao) in data:

L’equilibrata combinazione tra edifici rustici e tradizionali e altri più eccentrici è la ragione per cui Oporto non può mancare nella nostra lista. Casa del vino liquoroso Porto, la città è diventata un imprescindibile per gli amanti del vino e/o i fanatici del colore.

13. Napoli, Italia

Una foto pubblicata da Nicola Massaro (@nicolamassaro19) in data:

Napoli è forse più conosciuta per le sue prelibatezze culinarie (prime fra tutte la pizza!) e il Vesuvio che la domina. Ma uno degli aspetti che sempre sorprende i visitatori è la combinazione di colori della città.

12. Praga, Repubblica Ceca

Una foto pubblicata da MilujuPrahu.cz (@miluju_prahu) in data:

Praga è il fiore all’occhiello della Repubblica Ceca, la gioia della corona, con i suoi siti Unesco, le strade acciottolate e un’architettura centenaria. La combinazione perfetta per il viaggiatore più romantico.

11. Poznan, Polonia

Una foto pubblicata da Klaudia Potakowska (@klaphota) in data:

Dopo solo qualche passo per le strade di Poznan vi sentirete completamente immersi nella bellezza della città. C’è qualcosa di cui si può essere praticamente sicuri osservando le vie colorate di questa località: è possibile che la simpatia dei suoi abitanti sia dovuta a questa festa di colori.

10. Longyearbyen, Norvegia

Una foto pubblicata da @froliver in data:

Nascosta all’interno del circolo polare artico si trova la città norvegese di Longyearbyen. Anche se quasi completamente isolata, è il posto migliore per osservare il fenomeno dell’aurora boreale. Aspetto ancora più sorprendente, è che qui si trova, a quanto pare, la casa di Babbo Natale e la più grande cassetta delle lettere (o meglio letterine) al mondo. Immaginate quanta posta riceve durante l’anno!

9. Lisbona, Portogallo

Una foto pubblicata da Europe (@topeuropephoto) in data:

Le affascinanti colline, gli incantevoli tram d’epoca dal caratteristico colore giallo, e una costa che sembra uscita da un sogno, fanno di Lisbona una delle capitali più carismatiche d’Europa.

8. Galway, Irlanda

Una foto pubblicata da Kristina O’Toole (@bellat99) in data:

Situata sulla costa occidentale dell’Irlanda, Galway è una città che cattura perfettamente lo spirito irlandese con le sue strade acciottolate, edifici insoliti e una vivace vita notturna. Il luogo ideale per vivere un’esperienza autentica dell’Irlanda.

7. Ljubiana, Slovenia

A photo posted by Ljubljana (@visitljubljana) on

Ljubiana è una di quelle destinazioni che, una volta visitate, non si possono dimenticare. La combinazione di edifici allineati lungo la riva del fiume e il castello medievale sul punto più alto della città sono un quadro molto speciale da serbare nel ricordo.

6. Santorini, Grecia

Una foto pubblicata da Çiler Geçici (@audiosoup) in data:

Semplicemente pronunciando il nome “Santorini” vi apparirà davanti agli occhi un paesaggio da sogno: case luminose di colore bianco e dai tetti blu come il Mar Egeo, e un cielo in cui si riflettono gli intensi raggi del sole. Lo state immaginando anche voi?

5. Burano, Italia

Una foto pubblicata da Antoine Collas (@toinou1375) in data:

Isola dai colori arcobaleno, Burano si trova molto vicino a Venezia ed è una delle mete preferite dai turisti e viaggiatori. Se siete a Venezia non perdete l’opportunità di visitare Burano, non ve ne pentirete. Immaginate di camminare per i vicoli colore dell’infinito mangiando un gelato in un giorno di primavera. Un’immagine idilliaca, non credete anche voi?

4. Juzcar, Spagna

Una foto pubblicata da Sara G (@saragann23) in data:

Juzcar, in provincia di Malaga, ha una storia curiosa alle sue spalle. Il colore azzurro che caratterizza la maggior parte dei suoi edifici è dovuto alla promozione del film “I Puffi” nel 2011. Dopo la proiezione del film gli abitanti di Juzcar, contenti del nuovo colore, decisero di non ridipingere le loro case di bianco che precedentemente adornava le loro facciate.

3. Karlovy Vary, Repubblica Ceca

Una foto pubblicata da GoEuro (@goeuro) in data:

Le terme della città ceca Karlovy Vary l’hanno resa famosa in tutto il mondo. Con 12 sorgenti termali curative che raggiungono la temperatura di 40° gradi e un’atmosfera rilassata trasmessa dagli edifici pastello, questa città offre un’esperienza davvero Zen.

2. Notting Hill (Londra), Inghilterra

Una foto pubblicata da @photolifox in data:

Il quartiere di Notting Hill a Londra è famoso per l’armonia dei colori dei suoi edifici, immortalati nella romantica pellicola di cui sono stati protagonisti, qualche anno fa, Julia Roberts e Hugh Grant. Inoltre a Notting Hill si festeggia il più grande Carnevale del Regno Unito che si svolge per due giorni nel mese di agosto, animando le strade con parate e concerti.

1. Cinque Terre, Italia

Una foto pubblicata da Jason John Fenton (@jjfenton77) in data:

Le Cinque Terre e i suoi cinque borghi colorati a dirupo sulla montagna sono tra le mete preferite dai viaggiatori in cerca di sole e relax. Come dargli torto?

Pronti per un viaggio pieno di luce e colori? Consultate il nostro sito web per trovare una soluzione di viaggio su misura per voi!