Nel quarto numero di Unpacking Travel la recente scoperta della cavità più profonda della Puglia, l’apertura dei nuovi collegamenti offerto da Easyjet da varie città italiane. E poi ancora un app utilissima che ti permette di trovare i trasporti pubblici di cui hai bisogno, i bellissimi scatti della Terra dei Sanniti Pentri in Molise, un trekking in Cappadocia ed una miniguida di Praga.

Notizie in breve:

Le ultime notizie dal mondo dei viaggi e del turismo.

  • La cavità più profonda della Puglia è stata recentemente scoperta dal GASP(Gruppo Archeologico Speleologico Pugliese) quasi per caso, dietro segnalazione di un contadino. L’esplorazione nella grotta per circa un chilometro sino a 312 metri di profondità, ha permesso di scoprire numerosi pozzi verticali, gallerie, un fiume sotterraneo ed uno stupendo lago sotterraneo.
  • Entro il 2016 portare liquidi a bordo non sarà più un problema grazie ad un nuovo sofisticato dispositivo di scansione di liquidi e gel che permetterà in pochi secondi di analizzare e valutare se si tratti di un elemento a rischio.
  • La European Travel Commission ritiene che il turismo europeo manterrà l’incremento del 4% per la fine del 2014 e ci si aspetta un ulteriore crescita tra il 2,5 ed il 3,5% nel 2015. I Paesi che hanno mostrato un incremento maggiore sono stati Grecia (+16%), Spagna (+9%), Turchia (+7%) e Germania (+7%).
  • Easyjet aggiunge 8 nuove destinazioni da 7 aeroporti italiani. A partire da oggi da Milano Malpensa sarà possibile raggiungere Monaco di Baviera, alla quale si aggiungerà presto anche Stoccarda. Da Venezia e Olbia la nuova destinazione sarà Amsterdam. Pisa collegherà Manchester, mentre Napoli approfitterà delle nuove tratte con Olbia ed Atene. Infine per Puglia e Sicilia saranno disponibili i nuovi collegamenti Catania-Bristol e Brindisi-Londra Gatwick.

Il viaggio della settimana

Grazie ad i ragazzi di Viagando questa settimana ci avventuriamo a piedi nella “Terra dei cavalli”, la Cappadocia. Si parte dal caratteristico paesino di Avanos, diviso dal fiume Kizilirmak e famoso per i suoi vasi per proseguire verso Goreme e Uchisar, tra le suggestive valli, le strabilianti basiliche scavate nel granito, i cunicoli e le impressionanti catene montuose che si estendono per centinaia di chilometri. Un paesaggio mozzafiato e selvaggio unico al mondo.

App della settimana

Siete in visita per un paio di giorni a Copenhagen? Sapete cosa vorreste visitare ma non sapete come arrivarci? Métro è un app realizzata da Kinevia che vi permette di cercare il percorso più rapido su metropolitane, autobus, tram e treni. Supporta ben 400 città in tutto il mondo, scaricabili gratuitamente e visionabili anche senza connessione ad internet. Purtroppo per il momento è disponibile solo per iOS.

Foto della settimana8_Federica-Araco_da-una-nuvola-di-nebbia_thee-trip-mag

Federica di TheTripMag con questa bellissima foto ci accompagna in un affascinante itinerario a cavallo nell’incontaminato Molise alla scoperta della terra dei Sanniti Pentri lungo le antiche strade montane utilizzate dai pastori durante la transumanza. Un percorso storico bellissimo sul massiccio del Matese attraversando le antiche città di Bovianum, Saepinum, la Fortezza di Terravecchia, la riserva naturale di Guardiaregia ed il canyon del Quirino. 100 chilometri di natura selvaggia e bellissima per tornare indietro nel tempo e scoprire una delle regioni italiane ancora poco esplorate ed intaccate dal turismo di massa.

Destinazione della settimana

Questa settimana andiamo in Scozia, per la precisione all’isola di Skye, un paradiso verde e tranquillo dove con Barbara di NonSoloTuristi visitiamo i borghi Kensaleyere, Uig, Flodigarry e Staffin circondati dai pascoli, le rocce appuntite della Kilt Rock o dell’Old Man of Storr. Visitando la Scozia non poteva mancare un castello, quello di Dunvegan che si affaccia sul mare scuro della costa occidentale dell’isola.

Post della settimana

Praga è una delle destinazioni classiche d’Europa, una città incantevole e facile da visitare. Raggiungibile da numerosi aeroporti italiani è una delle mete che in tanti scelgono per il weekend. Martina di PimpMyTrip ci aiuta ad esplorare la capitale ceca in soli due giorni, cercando di non perderci quasi nulla. Ovviamente non può mancare il Ponte Carlo, uno dei simboli più affascinanti della città, l’Old Town, la piazza dell’orologio, lo spettacolare Castello. Gli astemi non possono perdersi una visita alla fabbrica della Staropramen, e ripensarci, almeno per un assaggio.

Blog del mese

Anche questa settimana ci facciamo prendere per mano da Sara di Viaggio AnimaMente che ci porta a visitare Malta. Una visita breve, solo un giorno, ma che grazie ai consigli di Sara, può essere lo spunto per un viaggio più lungo ed un innamoramento più durevole. Sara ci porta tra le strette ed impervie stradine di Valletta, a passeggiare sulla Republic Street, a visitare la Co-Cattedrale di San Giovanni, e dopo un pranzetto leggero, di corsa a scoprire la vecchia capitale Mdina ed infine le catacombe di Rabat. Un viaggio breve che, però, strappa una promessa: tornarci!

L’immagine che illustra il post è di LWYang, da Flickr

Ti è piaciuto Unpacking Travel? Vuoi aggiungere qualcosa? Puoi farlo su twitter @GoEuroIT utilizzando l’hashtag #UnpackingTravel