Avete la sensazione di vedere solo coppie innamorate intorno a voi? Vi sentite in imbarazzo quando andate al cinema o a cena nel vostro ristorante di fiducia sempre da soli? Adorate i vostri amici e le uscite insieme, ma vorreste conoscere nuove persone interessanti? Avete bisogno di una vacanza o un cambio radicale! Per questo abbiamo selezionato per voi le mete ideali in Europa per i viaggi per single: località dove stare bene da soli e avere la possibilità di incontrare persone che condividono i propri interessi. Città da esplorare con un’alta percentuale di single e di luoghi dove incontrarsi, conoscersi e, magari, innamorarsi. Forza preparate i bagagli e partite. Buon viaggio…

Bagni San Filippo – Italia

GoEuro_città_Europa_viaggi_per_single_San_Filippo

La Balena Bianca ai Bagni San Filippo

Cominciamo con delle possibili mete nel nostro Bel Paese. Cosa ci può essere di meglio di una vacanza in cui dedicate un po’ di tempo al relax, alla cura di voi e, magari, alla conoscenza di nuova gente? Il posto migliore per fare tutto questo sono senza dubbio le terme. In Italia ce ne sono a centinaia, di origine naturale e che spesso affiancano alle spa a pagamento le cosiddette “terme libere”.

In provincia di Siena, ad esempio, i Bagni San Filippo sono uno spettacolo della natura che incanta chiunque li visiti.

Le calde acque termali hanno infatti creato degli accumuli di calcare indurito che a prima vista sembrano collinette ricoperte di neve ed attraversate da piccole cascate e vasche di acqua calda sulfurea. L’area è conosciuta con il nome di Fosso Bianco ed è ad ingresso gratuito. Percorrendo un sentiero pedonale immerso nella boscaglia, si arriva alla famosa Balena Bianca, una montagnetta di calcare che ricorda la bocca di una balena. Formata dai sedimenti delle acque ipertermali che, scorrendo sulla roccia le conferiscono il caratteristico colore bianco-blu, questa sorgente contiene acque così calde che ci può fare il bagno anche in pieno inverno. Che dire di più? Più di mille parole valgono le sensazioni che proverete, ammirando il posto e concedendovi un po’ di relax nelle tante vasche termali che incontrerete lungo il percorso.

  • Cosa fare da soli: percorrete il sentiero che porta verso la famosa Balena Bianca fermandovi ad immergervi nelle vasche di acqua calda che troverete lungo il percorso. Se volete completare il trattamento di benessere, recatevi nel vicino centro benessere delle Terme di San Filippo, dove potrete scegliere tra i tanti trattamenti a base di fanghi e sedimenti termali.
  • Dove incontrare nuove persone: avvolti dal tepore delle acque sulfuree non sarà difficile chiacchierare con il proprio vicino. D’estate, è molto piacevole fare i bagni la sera. Le piscine naturali sono molto frequentate e un bagno può diventare un’occasione per conoscere nuova gente. E se per caso scatta l’invito a cena, non sarà difficile scegliere una delle tante trattorie di cucina tipica toscana presenti nella zona.

Imperia – Italia

GoEuro_città_Europa_viaggi_per_single_Imperia

Una suggestiva vista di Imperia dal mare

Imperia, città e provincia ligure, è meta del turismo prevalentemente estivo e nota per le sue coltivazioni di fiori e di olivo. Si affaccia sulla Riviera dei Fiori, quel tratto di costa parte della Riviera di Ponente che collega l’Italia alla Francia, in un attimo si arriva in Côte d’Azur (anche se la riviera ligure non ha nulla a cui invidiare a quella francese). Imperia ha una storia recente, è stata fondata nel 1923 dall’unione di 11 comuni, tra cui le città di Oneglia e Porto Maurizio, di origine medievale.

  • Cosa fare da soli: Un giro turistico di Imperia visitando il Duomo – la Basilica di San Maurizio, la Collegiata di San Giovanni Battista e il Santuario di Montegrazie. Perdersi per le strette vie del Parasio, il centro medievale di Porto Maurizio, ammirare Palazzo Lercari-Pagliari, Palazzo Strafforello, Villa Varese, Villa Faravelli, il teatro Cavour. Con un occhio di riguardo per Villa Grock, la villa neoclassica del famoso Re dei Clown, Adrien Wettach, che ora ospita un museo in suo onore. Una rilassante passeggiata in riva al mare posando i piedi sulla spiaggia dorata di Borgo Marina, nei dintorni di Porto Maurizio. Un po’ di shopping in via San Giovanni nel centro di Imperia. Un assaggio dei prodotti locali, olio, olive, funghi, i vini Pigato di Ranzo, Pieve di Teco, l’Ormeasco di Pornassio e il Rossese di Dolceacqua e la Piscialandrea, la Pizza di Andrea Doria con acciughe e olive. Ma anche praticare trekking, mountanbike, arrampicata sportiva, vela, windsurf e altre attività all’aria aperta.
  • Dove incontrare nuove persone: La Liguria, secondo le statistiche, è la regione con il più alto numero di single in Italia, il 40,9% delle famiglie è composta da un unico componente. Ma dove vanno i single di Imperia? Il venerdì al ristorante e sala concerti The Dreamers – I Sognatori, mentre il sabato sera si ritrovano secondo le nostre fonti al Pub Wiston Churchill a Porto Maurizio e al Caffé del Porto a Oneglia.

Rodi – Grecia

GoEuro_città_Europa_viaggi_per_single_Rodi

Lindos, nell’isola di Rodi, vista dall’omonima baia

Un’idea forse un po’ scontata per un single: una bella vacanza al mare. Sì, ma dove? Lontani dalle solite e più famose spiagge, noi vi consigliamo la più grande delle isole greche, a soli 17 km dalla Turchia: Rodi.
Quest’isola è un piccolo paradiso nel mar Egeo con bellissime spiagge, interessanti siti archeologici e mare cristallino.

  • Cosa fare da soli: il consiglio è di noleggiare un’auto o uno scooter e fare il periplo dell’isola, passando dalla costa occidentale, con spiagge di ghiaia, a quella orientale, più tranquilla e con spiagge di sabbia. Fermatevi a prendere il sole e fare un bagno nelle spiagge di Stegna, Kalithea e nella famosa baia di Anthony Queen, dal nome del famoso attore che ha impersonato Zorba nel film Zorba Il greco. Visitate Lindos, il più suggestivo paesino dell’isola, con le sue casette bianche dominate dalla storica Acropoli e dal Tempio di Athena Lindia. Se siete affascinati dal mito dell’antica Grecia, fermatevi al sito archeologico dell’antica città micenea Kameiros, a circa 50 km dalla città di Rodi. Osservate le rovine dell’Agorà, le eleganti colonne doriche che testimoniano la presenza di un tempio e i resti delle abitazioni.
  • Dove incontrare nuove persone: Bevete un drink o una Mythos, la birra del posto, in uno dei tanti bar che la sera si animano di gente del posto e turisti. Potete scegliere un posto sulla famosa ma davvero tanto affollata Ofanidi street di Rodi, conosciuta anche come bar street, oppure puntare verso Falikari, città piena di giovani e, di conseguenza, piena di locali notturni. Se ci capitate in estate, una buona occasione per conoscere gente sono le feste in spiaggia. Molto famose quelle organizzate dal Paradiso Beach Club.

Leuven – Belgio

GoEuro_città_Europa_viaggi_per_single_Rodi

Leuven. Foto di Michiel Jelijs con licenza Flickr

Leuven è una città giovane e in continuo movimento. Si trova nelle Fiandre, a soli 30 chilometri da Bruxelles, ed ospita una delle più grandi università del paese, KU Leuven, con 40 mila studenti provenienti da tutta l’Europa. E’ un’ambita meta Erasmus e non solo per la rilevanza accademica della struttura. Oltre all’università, Leuven, è sede di una gran numero di scuole che fanno abbassare l’età media. Il posto giusto dove nutrire la propria fame di cultura e incontrare nuove persone. Leuven, inoltre, è considerata la Capitale della Birra belga, servita nei pub e bar della città.

  • Cosa fare da soli: Shopping sulla  Bondgenotenlaan o Diestsestraat. Al centro fitness di sportoase si può praticare qualsiasi tipo di sport. Visitate l’M-Museum, un mix di arte antica e moderna, o assistete alle performance cinematografiche, teatrali e artistiche del centro STUK. Potete poi fare lunghe passeggiate per i parchi della città e scoprire i dintorni di Leuven.
  • Dove incontrare nuove persone: I club, Leuven ne è piena, sono il luogo ideale dove incontrare persone interessanti. Fakbars sono bar dai prezzi economici, legati all’ateneo, dove passano parte del loro tempo gli studenti. Le biblioteche sono un altro luogo dove fare amicizia e innamorarsi di chi legge un libro sulla filosofia di Husserl. I nuovi incontri si possono fare anche online: Single a Leuven è una comunità Facebook con 4000 followers, dove pubblicare una piccola descrizione di se e una foto se si è in cerca di nuove amicizie. La pagina spotted:KUL con più di 13 mila “mi piace” è lo spazio digitale che aiuta a ritrovare la persona che vi ha fatto battere il cuore o vi ha lasciato senza fiato per un attimo per strada, in un bar, o in un club e da cui non siete riusciti a farvi dare il numero, magari per timidezza.

Glasgow – Regno Unito

GoEuro_città_Europa_viaggi_per_single_Glasgow

Clyde Arc a Glasgow

Glasgow, la piccola valle verde, è la città più densamente popolata della Scozia e una delle più grandi del Regno Unito con quasi 600 mila abitanti di cui il 49% è dichiaratamente single. Ospita tre università ed è la sede scozzese della BBC. Negli ultimi anni la scena musicale della città si è arricchita di talenti quali Belle & Sebastian, Franz Ferdinand, Travis, tanto da essere nominata Città della Musica dall’UNESCO nel 2008. Sono numerosi i festival di musica e d’arte che interessano la città, tra cui Glasgow International Comedy Festival, Glasgow International Festival of Visual Art, Glasgow International Jazz Festival e Glasgow Film Festival.

  • Cosa fare da soli: Glasgow è piena di musei e gallerie d’arte spesso con ingresso libero. Da scoprire Kelvingrove Art Gallery and Museum, il museo civico della città, e la collezione Burrell. Una delle attrazioni della città è il club di musica elettronica SubClub, uno dei più famosi del Regno Unito.
  • Dove incontrare nuove persone: L’area più “In” è il West End, un quartiere popolato di bar e caffè dove puntare, osservare e conoscere nuove interessanti persone. I locali del momento sono Nice N Sleazy, Avenue G e praticamente qualsiasi posto di Dumbarton Road.

 

San Sebastián – Spagna

GoEuro_città_Europa_viaggi_single_San_Sebastian

Surf a San Sebastián. Foto di  Juanedc con Licenza Flickr

La città basca di San Sebastián, posta a soli 20 chilometri dal confine francese, è conosciuta per il suo mare, le spiagge di Ondarreta, Zurriola e La Concha e i suoi monti. E’ la città delle prelibatezze culinarie Pintxos, elaborati stuzzichini come crocchette, involtini, tortillas, crostini, in cui le piccole dimensioni sono indirettamente proporzionali al gusto. Lo sport cittadino è Ir de Pintxos, ovvero spostarsi di locale in locale per assaggiare le diverse tapas. San Sebastián è anche la città spagnola con più ristoranti a 3 stelle Michelin, 3 degli 8 della Spagna si trovano qui, un tempio della cucina e della sperimentazione culinaria.

  • Cosa fare da soli: Passeggiate per una delle spiagge urbane più belle d’Europa, La Concha, e tuffatevi in mare (se il tempo lo concede) o cavalcate le onde con la tavola da surf. Trekking su Monte Urgull. Un tour dell’architettura Belle Époque e i punti d’interesse della città. Immergetevi nella cultura basca visitando il Museo de San Telmo o passeggiate per il romantico centro della città.
  • Dove incontrare nuove persone: Il venerdì sera i single si ritrovano da Café Palace. La domenica pomeriggio alcuni si danno appuntamento di fronte alla stazione Renfe per praticare trekking insieme ed ammirare i meravigliosi paesaggi che caratterizzano San Sebastián. Nel quartiere Gros si tengono lezioni di salsa gratuita, partner in pista…

Ratisbona – Germania

GoEuro_città_Europa_viaggi_per_single_Ratisbona

Ratisbona vista dal Danubio

Ratisbona è un’idilliaca città bavarese attraversata dal Danubio. Ha un grazioso centro medievale, Patrimonio dell’Unesco, dove spiccano la Cattedrale di San Pietro, l’Antica Cappella e l’Abbazia di Sant’Emmerano. Con il 55% della popolazione (di circa 70 mila abitanti) dichiaratamente single è considerata la Capitale tedesca dei Single.

  • Cosa fare da soli: Oltre a godere dell’offerta culturale della città, i cinema, i teatri e musei, si possono scoprire i molteplici paesaggi che la costituiscono percorrendo le numerose piste ciclabili che scorrono lungo il Danubio. Oppure praticare l’arrampicata sportiva sulle colline circostanti. Tra queste, vi consigliamo di scegliere l’Oberpfälzer Jura, che possiede un tracciato particolarmente bello ed emozionante.
  • Dove incontrare nuove persone: Quando arriva la notte Suite 15 e Carlito’s sono i club più popolari di Ratisbona. Divertitevi e partite alla conquista!

Porto – Portogallo

GoEuro_città_Europa_viaggi_per_single_Porto

La magia del fiume Douro a Porto

Oporto è una delle città più vitali del Portogallo, piena di bar, club, eventi e festival. E’ anche la casa madre del celebre vino liquoroso Porto, l’ingrediente che aiuta a mettersi nella disposizione d’animo per incontrare nuove persone e a rilassarsi.

  • Cosa fare da soli: Perdetevi per le vie della città, Patrimonio dell’Umanità, con una macchina fotografica, Porto è fotogenica. Attraversate il ponte Don Luis e godetevi il panorama riflettendo sulla bellezza che vi circonda.
  • Dove incontrare nuove persone: Partecipate a una degustazione di vino in una delle cantine di Porto o prendete parte a una traversata in barca del fiume Douro: sono una valida opportunità per conoscere altre persone, turisti e autoctoni. La vita notturna si svolge invece nei bar che costeggiano il fiume.

Cracovia – Polonia

GoEuro_città_Europa_viaggi_per_single_Cracovia

La più grande piazza medievale d’Europa a Cracovia

Ricca di storia e cultura, con una vita notturna vivace e dinamica, Cracovia è una città che sta cominciando ad attirare turisti da ogni parte d’Europa.

Grazie alla sua vivacità artistica e culturale, Cracovia è infatti la maggiore destinazione turistica in Polonia. La città polacca è anche il centro universitario più importante del paese ed è una città che attira migliaia di giovani.

  • Cosa fare da soli: Passeggiate per Stare Miasta, il centro storico medievale della città ed ammirate Rynek Glowny, la più grande piazza medievale d’Europa. Incamminatevi verso Wawel, una collina che sorge sulla riva sinistra del fiume Vistola e costituisce il secondo nucleo storico della città. Visitate la cattedrale in cui un tempo venivano incoronati i re polacchi e il Castello reale che oggi ospita mostre e collezioni d’arte, con pezzi pregiati quali La dama con l’ermellino di Leonardo Da Vinci.  Fate un giro in uno dei tanti mercati della città, ce ne sono di tutti i tipi e per tutti i gusti.
  • Dove incontrare nuove persone: a Cracovia avete l’imbarazzo della scelta. Il centro storico pullula di locali, club e disco bar che la sera si riempiono di vita. Vi piace il jazz? il Piec Art è il posto che fa per voi. Volete mostrare le vostre straordinarie doti ballerine sperando di far colpo? Il Frantic ed il Goraczka, due dei disco bar più frequentati della città, sono i posti giusti. Volete vivere l’originale movida polacca, lontano dai locali turistici? Allora fate un salto nel quartiere ebraico Kazimierz, dove lungo la via Estery Street troverete locali, spesso arredati ancora in stile comunista, frequentati perlopiù da gente del posto.