I migliori Festival in Europa

La guida definitiva per la stagione 2016

Quando preferisci viaggiare?

Con il bel tempo è in arrivo uno dei periodi migliori dell'anno: quello dei festival.
Per farti arrivare preparato abbiamo stilato la guida definitiva per la stagione 2016.

Per orientarci tra l’enorme moltitudine di eventi musicali, in numero crescente in tutta Europa, abbiamo chiesto la collaborazione dell'intero team di GoEuro, da anni assidui frequentatori di Festival, e ai nostri travel blogger di fiducia e abbiamo selezionato 100 festival che spaziano tra i generi più disparati senza dimenticare i classici. Che tu stia cercando un festival nel quale allontanarti dalla realtà e perderti nella folla o un evento di dimensioni più ridotte, che tu voglia fare il pieno di techno o ascoltare i grandi nomi della musica, siamo sicuri che troverai quello che fa per te!

Alcuni consigli per partire preparato in tutti i sensi

Tra le cose da portare non dimenticare i tappi per le orecchie, perché a certo punto avrai bisogno di un po’ di silenzio, e la crema solare perché tutti questi festival hanno luogo nel periodo estivo, il sole è assicurato (o quasi) ed è meglio evitare le scottature per vivere a pieno l’esperienza musicale.

Tra le cose da non portare, tutti i festival sono d'accordo nel vietare l'uso di fotocamere professionali. Parti con lo smartphone e non pensare troppo a quello che posterai su Instagram, sono la musica e le nuove persone che incontri quello che conta e, in ogni caso, qualcuno farà delle foto (di sicuro). Per concludere, stai attento a non farti trovare con un bastone da selfie, verrai immediatamente estromesso dal festival, o così dovrebbe!

I 100 Migliori Festival


I Festival sono in ordine alfabetico, non si tratta di una vera e propria classifica, ma una lista degli appuntamenti imperdibili della stagione 2016. Per scegliere il Festival a cui proprio non puoi rinunciare, accanto ad ogni nome troverai la location, la data d’inizio, la durata della manifestazione, il prezzo e la capacità.

Il costo di ogni evento musicale è indicato con un valore compreso tra 1 e 5, i festival che corrispondono alla prima categoria hanno un costo complessivo inferiore ai 100 €, alla seconda categoria tra i 100 € e i 150 €, alla terza tra 150 € e 200 €, alla quarta tra i 200 € e i 250 € e alla quinta, corrispondono prezzi superiori ai 250 €. Il prezzo segnalato si riferisce al costo del biglietto per l’intera durata di ogni festival, solitamente non è comprensivo di campeggio e non sono stati presi in considerazione i biglietti “early bird”. Inoltre, cliccando sul nome di ogni Festival, si apre una finestra pop-up contenente una serie di informazioni che possono esserti utili:

  • disponibilità di campeggio
  • presenza di trasporto pubblico o navette dedicate
  • se è adatto a famiglie con bambini
  • presenza di punti di ricarica cellulari e altri apparecchi elettrici
  • connessione wi-fi nelle strutture

Curiosità sui festival

Il più grande festival di musica elettronica, Tomorrowland, si svolge a Boom! Non è uno scherzo, Boom esiste davvero e si trova vicino ad Anversa. Tomorrowland crede nell amore, infatti nascosta nella foresta dove ha luogo il Festival si trova la chiesa dell’amore (“Church of Love”) dove le vittime di colpo di fulmine ma anche le coppie di vecchia data possono passare un po’ di tempo indisturbati.

L’inglese Glastonbury è uno dei festival di musica ed arte contemporanea più antichi d’Europa. Inaugurato il 19 settembre 1970, con più di 40 anni di età sulle spalle, rimane uno degli eventi musicali più popolari al mondo. Hanno fatto qui la loro comparsa artisti del calibro di David Bowie, The Cure, Oasis, Radiohead, R.E.M, U2, Artic Monkeys, The Rolling Stones, e tanti altri. Nella line-up 2016 troviamo, tra gli altri, gli islandesi Sigur Ros, Coldplay e Muse.

Nella nostra classifica c'è anche un festival pensato per chi è al verde, con un budget minimo, ma non vuole rinunciare alla musica: Appelpop. E' un festival completamente gratuito che si svolge a Kiel, nei Paesi Bassi, dal 1992. La Line-Up di quest'anno è ancora da definire, ma sappiamo già che saliranno sul palco, tra il 9 e il 10 settembre, Marco Borsato, De Staat e Fresku.

"In sostanza la musica è musica. Se ti fa sentire bene, va bene"

Prince

Resta sempre aggiornato

Ricevi le ultime offerte, notifiche e aggiornamenti via email.

Formato e-mail non valido.

Ti abbiamo inviato un'email di conferma.
Clicca sul link nell'email per completare la procedura.